Pagina:Scienza - Li Meravigliosi Secreti di Medicina, 1618.djvu/204

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


Vero ar teiTko còlano ftra acqua. Come ft sfuma l’argen £0 UÌUO V* S È 6 R E T I glandola habbiailfaporc molto acuto, aìl’hùm i tenutela dalfuOcoeferbatelainuafodiuètrobe j chi ufo. Quefta acqua, è unicaparroj]ire,&indo < rare ilfepro e ciò uolcdofare, couieneprimiera** t mete hàùere il ferro fubito che egli fard lauora - j to,e tutto politole bene limato, ferina macola di? ruggine,od’altrofiiccidumc.Tofiia habbiate ìuì j apparecchiato il uoftró oro di ducato fino,compo i fio co l’argento ùiuo,efatto malgama. Doppo to > gliete un f ilo di ramegroffo come una penna da ’ firiuere,amaccàtb dlquato in una pitta, e chefio. < auiuata,come uolgarmete fi dice,nell’argèto ufi j 3 m>qfto amare uuol direbbe fi attacchi ageuofi i mete l’argento vino a qflo rame. Volendo adun~ < queindorare, torreteiluofiro ferro lauorato,po lito,e netto,e bagnatelo tutto co una pena di gal 1 lina intinta in dptta acqua,ilquale fubito diuete t ràrofio in colore di rame;’& all’bora pigliate il ‘voftro rame auiuato, & accollatelo alla malga j mafiaquale di fatto fi attaccherà,e cofi attacca ta la fregherete al ferro itti doue è bagnato; et ue j derete che l’argcto nino parimete fubito s’attdc, cherà alferro;e cofipigliado più udite della mal j; gama col détto file,& accofiàdolo piatto douc 1 -è bagnato al ferro, la farete uetiire che parerà? d’argento. Volendo ultimamente fare apparire 1 l’oro fiopra il detto ferro,mettetelo fotto le cene - 1 1 ’"ri sega carboni che fiottino honefiamente,et ini j il lafiiarete fi un poco:poi sanatela fuori còlete | n agli e 3 c guardate fi sofflinfia à[coprirfi Poro?;; ilche |