Pagina:Storia delle arti del disegno III.djvu/581

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

delle Materie 563

Cannoni, vedi Polvere.

Canopi, loro figure egiziane, o dello stile d’imitazione 126 seg. 137.

Canopo, città dell’Egitto fondata dagli Spartani 64.

Cantaro vasajo, da cui prese nome il vaso così detto 259.

Capaneo, uno degli eroi della guerra contro Tebe, in una gemma etrusca 166.

Capelli, differenze di essi nei vari climi, e donde provenga 45. seg. come debbano essere disposti sopra la fronte 358. come fatti a Giove 206. 286. 304. seg. ad Apollo, e Bacco 296. 379. a Mercurio 297. a Plutone 304. ad Esculapio 305. a Castore ed a Polluce ivi, ad Ercole 358. ad Alessandro il Grande 359. II. 246. ai Centauri I. 305. ai Satiri e Fauni 378. a Diana, e alle Amazzoni 296. a Pallade 317. seg. a Iole 359. come portati dai Perciani 154. dalla gioventù greca 296. i fanciulli li portavano anche lunghi, e li tagliavano nell’adolescenza 379. come portati dalle donne 431. in occasione di lutto dagli uomini, e dalle donne greci, e romani 341. 433. II. 345. da questi fino a quando furono portati lunghi 154. si recidevano alle schiave I. 364. dai mariti gelosi alle mogli, e per far ingiuria a qualcuno 433. gli abitanti dell’isola Eubea se li recidevano davanti, e li portavano lunghi dietro 379. superstizione dei Gentili intorno ad essi 104. III. 437. dai Greci si offerivano al fiume sperchio I. 190. Vedi Pallade. Loro maniera serve a distinguere i lavori antichi dai moderni 296. 377. colori di essi stimati dagli antichi, e dati a varie deità, ed eroi 379. seg. in alcune statue sono indorati, e tinti di rosso 433. in altre sono posticci a modo di Parrucca ivi. Vedi Capigliatura, Parrucca, Proserpina.

Capezzolo, vedi Fauni, Mammelle.

Capigliatura legata in cima alla testa, come chiamata dai Greci 296. II. 63. III. 222. anche ne’ migliori tempi trascurata dagli artisti I. 102. Vedi Pittagora di Reggio. Quando cominciò a rappresentarsi cadente e sciolta II. 125. nel terzo secolo di Roma scolpita ad imitazione degli antichi lavori 133. Vedi Capelli.

Capitelli dorici antichi III. 45. jonici 58. compositi, o romani 61. di pianta ovale ivi, varj loro ornati ivi, origine e ragioni di essi 172. quanto antichi presso gli Orientali 173. Vedi Abaco, Voluta.

Capo di Bove, vedi Metella. Altro luogo così chiamato vicino al porto d’Ostia III. 331.

Cappello portato dai fanciulli, e dagli uomini in Grecia, e specialmente in Atene, e in Roma 445. seg. si faceva anche di feltro ivi, acuto era quello dei circensi 44S. tessalo, sua forma 425. portato dalle donne in qualche occasione, e da Pallade come cacciatrice, e da un’Amazzone sopra un vaso di terra cotta ivi, arcadico portato da’ contadini, e da’ pastori, dato ad Apollo, a Zeto, e a Meleagro 446. laconico, e beotico usato in campagna ivi.

Capre d’Angora, e di altre parti orientali, loro bella lana 378.

Capua, tempio ivi fabbricato da Dedalo II. 165. suoi monumenti portati a Roma da Q. Fulvio fiacco 156. suo antico acquedotto III. 242. pitture antiche trovatevi II. 58. Vedi Monete.

Caracalla, sue teste, e monumenti da lui fatti erigere a Silla, e ad Annibale II. 402. Vedi Alessandro il Grande. Sue terme, e monumenti trovativi 412. III. 379. come vi si vede adoprata la calcina 28. suo circo, monumenti trovativi 29. Vedi Vasi di terra cotta.

Caracci pittori, gambe delle loro figure feminili non troppo belle 383. Agostino, sua pittura del s. Girolamo II. 226. Annibale, sua immagine del Salvatore I. 311. stile d’imitazione, che introdussero essi, e la loro scuola, e quanto durò III 39.

Cardini antichi, loro forma III. 69. seg. 488.

Carestie in Roma nel settimo, e ottavo secolo dell’era cristiana III. 310. seg.

Carete statuario discepolo di Lisippo II. 149. Vedi Rodi.

Cariatidi, che siano II. 332.

Caristo, città dell’isola Eubea, donde veniva il marmo caristio, detto ora cipollino III. 457.

Carlo Magno, vedi Adriano I.

Carrara, vedi Luna.

Carta scultore II. 169.

Carta da scrivere, dagli antichi si faceva col papiro egiziano III. 188. 203. poi fu fatta di stracci di seta, cotone, e lino 195. seg. Vedi Papiro, Pergamo.

Cartagine, città fenicia, suo clima 145. stato delle sue arti, lavori 148. pallio usatovi di varie maniere 149. Vedi Girgenti, Sicilia.

Cartaio, chi si dicesse anticamente III. 203.

Case degli antichi, loro forma III. 203. tetto 64. coperte nei primi tempi di pietre 162, dagli Orientali con un terrazzo 117. in Roma quando si cominciò a farle magnifiche II. 514. quanto alte III. 62. come illuminate 71. seg. Vedi Finestre. Come ornati i loro vestiboli 102. Vedi Camere.

Caserta, suo moderno acquedotto III. 241.

Castello, condotto del suo lago, vedi Albano.

Castore si dilettava di cavalli, rappresentato in un vaso di terra cotta 226. Vedi Capelli, Clamide, Gemini.

Catacombe, che siano III. 27.

Cavalli, razze di essi antiche, e moderne j88 loro maniera di muovete le gambe 390. figure antiche in marmo, e in bronzo 397. segg. II. 201. belli nelle monete di Siracusa