Pagina:Sul progetto di una strada di ferro da Milano a Como.djvu/10

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
130
no rifacendo tutti al peso uniforme di 30 di quelle libre, ossia kil. 9,06; mentre nel conto dell’Autore i congiuntivi peserebbero kil. 5,60 e gli intermedj che sono in numero cinque volte maggiore peserebbero solo kil. 4,48. In tal supposto i 109,542 cuscinetti, valutati dall’Autore al peso totale di kil. 511,203, potrebbero accrescersi di altri kil. 481,247. Questo capitolo sarebbe adunque ad accrescersi di lire 150,000 circa.

Inoltre i cuscinetti congiuntivi devono esser tanti quante sono le spranghe; bisogna quindi aggiungerne altri 340, e accrescendo in proporzione anche i cuscinetti intermedj, bisognerà aggiungerne altri 1700; ossia in tutto più di 2000. Il loro peso sarà di kil. 18,000 e più.

Gli edificj sono calcolati con estrema parsimonia, essendo in tutto di lire 128,500, compresa la compera dell’area; i dieci casini isolati a due piani con tutti i loro adattamenti e mobili necessarj furono stimati a sole lire 2400 coll’1 3/4 per cento di manutenzione per anni 50. Non si è preveduta alcuna devastazione d’edificj nè lungo il Sèveso nè alla foce della Cosia, e nessun infortunio od assicurazione d’incendj.

Due sole macchine non possono bastare per 8 corse quotidiane di passaggieri; e pel trasporto di cinque cento mila quintali metrici di mercanzia.
Sulla strada di Liverpool che è lunga 48,000 metri, cioè poco più di quella di Como, si tengono in moto continuo da dieci a dodici macchine locomotive altrettante stanno in riparazione o in riserva. E si adoperano inoltre 10 macchine fisse in diversi servigi sussidiarj. Se le macchine sono due sole, e una di esse si trovasse in riparazione: ogni infortunio che sopravvenisse all’altra arresterebbe le corse. Bisognerebbe sostituire i cavalli; il che a un dipresso triplicherebbe il tempo della corsa, e sconcerterebbe tutto l’ordine, e tutte le aspettative dei passaggieri, e farebbe rigurgitare alla via d’acqua il passaggio delle grosse merci. Non conviene affrontar grandi imprese con mezzi troppo limitati.

Una sola macchina non può trasportare nello stesso tempo passaggieri e merci grosse, come legnami da fabbrica, sassi e ferramenta. La celerità del viaggio non giova menomamente a siffatti materiali, e reca sforzo di cambustibili e inutile spesa.

Una macchina col suo carro di munizione (tender) e i pezzi necessarj di ricambio, compresi gli spazza-strada e le sei ruote di ghisa, costa più di lire austriache 25,000 giacchè vale in Inghilterra sterline 1400, che è lire aust. 40,000 incirca. Il nolo marittimo a lire 33 per tonnellata importa altre 400 lire,