Pagina:Sulle ferrovie.djvu/97

From Wikisource
Jump to navigation Jump to search

97


Riporto metri 6535
Nel Vallone lungo di » 1500
Tra le galleria Garcia e Salice » 2100
Dalla galleria Salice al Belice » 4000
Al Nord della Galleria Castellaccio » 1500
Nel Vallone Stretto » 2300
Dal molino del Bosco al Salito » 900
E se la linea raggiunge direttamente la stazione delli Xirbi, nel Vallone Pescazzi, ecc. » 2500
Nella galleria Garcia lunga di » 900
La pendenza è del 22 p. ‰, equivalente al 25 p. ‰ all’esterno.
Totale metri 22235


I tratti in forte pendenza presentano quindi sulla linea di Vallelunga, da Cerda alli Xirbi, una lunghezza quasi doppia di quella che si verifica sulla linea delle Imere.

Quanto alle curve credo che il minimo raggio adottato non sia superiore a 400 metri.

Partendo da Palermo per arrivare a Fortolese si sale sulla linea di Vallelunga di metri 780 e si discende di metri 480, se si passa per la stazione di Santa Caterina. Passando invece per Caltanissetta, si sale di 893 metri e si discende di 593 metri.

Sulla linea delle Due Imere invece si sale di 580 metri e si discende di 280 metri. La pendenza media delle due linee partendo dal ponte sul fiume Torto è per quella di Vallelunga del 14,4 p. ‰ e per quella delle Due Imere dei 12,6 p. ‰ — Tenendo conto delle pendenze medie, delle lunghezze relative in pendenza forte su tutte e due le linee, del fatto che esse sono concentrate su quella delle Due Imere e sparse invece su quella di Vallelunga, tenendo conto delle contropendenze varie che questa presenta nel suo profilo, chiaramente apparisce che la linea delle Due Imere si trova sotto questo riguardo in condizioni molto migliori che quella di Vallelunga.

Si disse che la ferrovia delle Due Imere passa per regioni di malaria. Tutte le ferrovie che percorrono l’interno dell’Isola e che necessariamente debbono seguire in massima parte il fondo

13