Pagina:Tragedie di Eschilo (Romagnoli) I.djvu/156

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

I PERSIANI 117


Antistrofe III
Né piú sarà degli uomini
schiava la lingua: di parlare libero.
il popolo si sfrena;
il giogo, ecco, già frangesi:
nella sanguigna arena
dell’isola d’Aiace
il potere dei Persi infranto giace.


Tragedie di Eschilo (Romagnoli) I-41.png