Pagina:Verga - Dal tuo al mio.djvu/109

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 93 —


— Alla miniera, sia. Ma qui non ci ha che fare. Siete due ragazze sole.... Mi spiego?

— Che possiamo farci? Il papà deve arrabattarsi di qua e di là.... Ora è andato a parlare con Rametta che ci ha prestato del denaro e non vuol più aspettare....

— Lo so, lo so.

— Povero papà! Ne ha tanti dei guai! Bisogna aiutarlo come possiamo.

— Tu sì! tu sì! — esclamò la zia Bianca stringendola fra le braccia, cogli occhi lustri. Tosto si ravvide e abbracciò anche Lisa: — E tu pure.... Non gliene darai altri dispiaceri al pover’uomo.... Tua madre era una santa donna.... Siete figlie di chi siete....

— Ah, sì! le anche d’Anchise! — proruppe Lisa infine, scioglien-