Pagina:Versi di Giacomo Zanella.djvu/83

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

a dante alighieri. 69


     Amor, che dalle pugne
Di questa valle per eccelso giro
A Lui ne ricongiugne,
Che dell’ardente spiro
70Nutre la rosa del beato empiro.

     O Padre, cui risorto
Risorse alfin l’italica fortuna,
Se mai fallisse al porto,
Ove ogni ben s’aduna,
75Questa terra fatal che ti fu cuna;

     Al tempio tuo che immoto
Leva la fronte su divine alture,
Porga fidente il voto;
E rinnovate e pure
80Dal monte scenderan l’età venture.