Pagina:Zibaldone di pensieri VI.djvu/307

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
302 pensieri (3927-3928)

pio, circa sectari, seguitare ec., aggiungi il nostro conseguitare, lo stesso che conseguire  (3928) ne’ suoi varii sensi. Vedi la Crusca (27 novembre 1823).


*    Participii in us di senso neutro ec. Al detto altrove di defectus da deficio, aggiungi il suo composto indefectus, di cui vedi Forcellini, onde il moderno indefettibile (indefectible ec.) in senso non passivo ma neutro, siccome anche indefectivus, defectivus, defettibile ec.1 Vedi Forcellini, glossario, Crusca, dizionari francese e spagnuolo (27 novembre 1823).


*    Al detto altrove in piú luoghi in proposito di avvisare, aggiungi ravvisare, di cui vedi Crusca e se raviser, e vedi gli spagnuoli.


*    Nota ancora che avvedere-avvisare spettano anch’essi a quella categoria, della quale è scorgere-scortare, assalire-assaltare ec. da me distinta altrove (27 novembre 1823).


*    Alla p. 3826. E il non esser essa del buon latino, e l’esserlo al contrario, e costantemente quell’altra sopraddetta, cioè facibilis e non factibilis (se i latini antichi avessero fatto questa sorta di verbale da facio, come da doceo fecero docibilis e non doctibilis; ora factum e doctum sono la stessa forma), e simili,2 dimostra che la propria forma de’ supini fu quale noi la diciamo, e non la piú moderna ec. (27 novembre 1823).


*    Alla p. 3784. La guerra e qualsivoglia volontario omicidio è contrario e ripugna essenzialmente alla natura, non men particolare degli uomini, che generale degli animali, e universale delle cose e della

  1. Vedi Forcellini fisus, confisus, diffisus, ec.
  2. Impercettibile ec. (da perceptum) -concepibile ec. da concepitum.