Pensieri di varia filosofia e di bella letteratura/3560

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Pagina 3560

../3559 ../3561 IncludiIntestazione 25 settembre 2015 100% Saggi

3559 3561

[p. 28 modifica] ma la letteratura francese appartiene ad un’altra famiglia, e le quattro letterature suddette formano una famiglia da se (aggiunta la portoghese ch’io comprendo ed intendo sotto la spagnuola). E questo non è contraddizione, come sarebbe, secondo i nostri principii, se la lingua francese appartenesse alla famiglia dell’altre quattro anche quanto all’indole. Laddove quanto all’indole, anche la lingua de’ moderni francesi appartiene a una famiglia diversa (ch’ella forma, si può dir, da se sola se non quanto ella, come la sua letteratura, ha corrotte e va corrompendo parecchie altre lingue e letterature, e ad alcune che ancor non hanno carattere, come la russa, la svedese, olandese ec. ha impresso o imprime il suo, piú o meno durevolmente ec.); e l’altre quattro suddette formano una famiglia a parte (30 settembre 1823).


*    Alla p. 3557, fine. Del resto l’uso de’ nomi ordinali de’ numeri invece de’ cardinali è anche comune in parte agl’italiani, sí nel discorso familiare (come l’anno mille, il reggimento quattro ec.) sí nella scrittura [p. 29 modifica]scritturaanche elegante. Vedi fra gli altri lo Speroni nel Discorso o lettera del tempo del partorire delle Donne, che tiene il terzo luogo tra’ suoi Dialoghi, Venezia, 1596, p. 49, lin. 16, paragonata colle superiori; p. 50, lin. 23, 24; p. 51, lin. 24; p. 52, lin. 1, 7, 9, 10, 18, 22; p. 56, lin. 3, e altrove (30 settembre 1823).


*    Francesismo ed italianismo (fors’anche spagnolismo)