Poema paradisiaco/Hortulus Animae/Un ricordo (I)

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Hortulus Animae

Un ricordo

../L'inganno ../Un ricordo (II) IncludiIntestazione 27 aprile 2010 75% Da definire

Hortulus Animae - L'inganno Hortulus Animae - Un ricordo (II)


Ella teneva a terra gli occhi fissi.
Nel silenzio incredibile i minuti
pareano aprire smisurati abissi.
 
Oh se per sempre, sotto un improvviso
5colpo, fossimo noi rimasti muti!
Lenta mi sollevò quelli occhi al viso.
 
Ancóra la convulsa bocca esangue
vedo. Le prime sue parole, rare,
cadono come gocciole di sangue
10da piaga che incominci a sanguinare.