Poesie (Eminescu)/Appendice/X (75). Perchè il vento irrequieto

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
X (75). Perchè il vento irrequieto

../IX (74). Perchè, bosco, ondeggi ../XI (76). Dal folto dei nocciuoli IncludiIntestazione 25 giugno 2018 100% Da definire

Mihai Eminescu - Poesie (1927)
Traduzione di Ramiro Ortiz (1927)
X (75). Perchè il vento irrequieto
Appendice - IX (74). Perchè, bosco, ondeggi Appendice - XI (76). Dal folto dei nocciuoli
[p. 136 modifica]

X (75).

PERCHÈ IL VENTO IRREQUIETO....


Perchè il vento irrequïeto
     infierisce sul tiglietto,
     e i rametti scrolla e abbatte,
     e sui vetri eterno batte?
     5E perchè vai sospirando,
     oltre l’orto riguardando?
     I sospir lascia, dal cuore
     contro me scaccia il rancore;
     poiché sol dimenticare
     10ti potrò, quando col mare
     i torrenti in compagnia
     non saranno, e con la via
     i deserti, e con la luna
     il diurno astro, e nessuna
     15fonte il bosco avrà. Qual giorno
     di dolor, quando ritorno

[p. 137 modifica]

     non farò, quando saprai
     del mio obblìo, quando dovrai
     seppellirmi nel sentiero
     20là, dei pioppi! (E il vento fiero
     del tiglieto l’arse foglie
     va scotendo, e via le toglie,
     e le sperde! E tu le miri
     fra i singhiozzi ed i sospiri!).