Poesie italiane con alcune prose latine/Opere

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Opere di Giuseppe torelli

../Elogio Poesie italiane IncludiIntestazione 10 dicembre 2011 100% Da definire

Elogio Poesie italiane
[p. 26 modifica]

OPERE DEL TORELLI

stampate


Lucubratio Academica, sive Somnium Jacobi Pindemontii. Patavii, 1743.

Animadversiones in Hebraicum Exodi librum, & in Græcam LXX interpretationem. Veronæ, 1744.

De principe gulæ incommodo, ejusque remedio. Coloniæ Agrippinæ, 1744.

De probabili vitæ morumque regula. Ibid. eod. anno.

Volgarizzamento del primo libro dell’Eneide. Verona, 1746.

De rota sub aquis circumacta, epistola. Veronae, 1747.

Li due primi canti dell’Eneide (ristampa del primo con aggiunta del secondo). Verona, 1749.

Lettera al Marchese Scipione Maffei sopra un’iscrizione Greca. Verona, 1750.

[p. 27 modifica]Scala di Meriti (mercantili) a capo d’anno; trattato Geometrico. Verona, 1751.

De Nihilo Geometrico, libri duo, Veronæ, 1758.

Lettera intorno a due passi del Purgatorio di Dante Alighieri. Verona, 1760.

Della denominazione del corrente anno, volgarmente detto ciɔiɔcclx, Bologna.

Il Pseudolo, Commedia di Plauto, tradotta in versi Italiani; si aggiunge la traduzione d’alcuni Idillj di Teocrito (il Caprajo o l’Amarilli, il Ciclopo, l’Aite, il Bifolchetto), e di Mosco (l’Europa, l’Amore fuggitivo), finalmente della Selva di Stazio ch’è inscritta al Sonno. Firenze, 1765.

Inno a Maria Vergine nella festività della sua Concezione. Verona, 1766.

All’Autore della Lettera a Miladi Vaing-Reit. Verona, 1767.

Geometrica. Veronæ, 1769.

Demonstratio antiqui theorematis de [p. 28 modifica]motuum commixtione. Veronæ, 1774.

Elegia di Tommaso Gray, sopra un Cimitero campestre, tradotta dall’Inglese in versi Italiani. Verona, 1776.

Lettera sopra Dante Aligeri contro il Sig. di Voltaire. Verona, 1781.

Poemetto di Catullo intorno alle Nozze di Peleo e di Teti, ed un Epitalamio dello stesso, tradotti in versi Italiani; si aggiunge la traduzione d’un Inno di Cleante a Giove, e dei versi Latini, premessi dal Volpi all’edizione di Properzio. Verona, 1781.

Elementorum Perspectivæ libri duo. Veronæ, 1788.

Archimedis quæ supersunt omnia, cum Eutocii Ascalonitæ Commentariis, ex recensione Josephi Torelli Veronensis,

cum nova versione Latina. Oxonii, 1792. [p. 29 modifica]
Opere inedite.


Æsopi fabulæ ex Græco in Latinum versæ & illustratæ.

Teocrito tradotto in versi Italiani.

Elementi d’Euclide tradotti nell’idioma Italiano.