Rime (Michelangelo)/273. Se sempre è solo e un quel che sol muove

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
273. Se sempre è solo e un quel che sol muove

../272. Tornami al tempo, allor che lenta e sciolta ../274. Deh fammiti vedere in ogni loco! IncludiIntestazione 7 maggio 2009 75% Poesie

273. Se sempre è solo e un quel che sol muove
272. Tornami al tempo, allor che lenta e sciolta 274. Deh fammiti vedere in ogni loco!
[p. 130 modifica]

 
  Se sempre è solo e un quel che sol muove
il tutto per altezza e per traverso,
non sempre a no’ si mostra per un verso,
ma più e men quante suo grazia piove.
  A me d’un modo e d’altri in ogni altrove:5
più e men chiaro o più lucente e terso,
secondo l’egritudin, che disperso
ha l’intelletto a le divine pruove.
  Nel cor ch’è più capace più s’appiglia,
se dir si può, ’l suo volto e ’l suo valore;10
e di quel fassi sol guida e lucerna.

· · · · · · · · · · ·
.
· · · · · · · · · · ·
.

truova conforme a la suo parte interna.