Rime (Stampa)/Rime varie/CCLXII

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Rime varie

CCLXII

../CCLXI ../CCLXIII IncludiIntestazione 22 settembre 2009 75% Poesie

Rime varie - CCLXI Rime varie - CCLXIII

[p. 151 modifica]

CCLXII

Ricambio di lodi ad un ammiratore.

     Voi, che fate sonar da Battro a Tile,
onde il sol viene a noi, onde si parte,
quel chiaro stil, che ’l cielo vi comparte,
che può d’orrido verno far aprile,
     o a soggetto men basso e men vile
le vostre rime, in tutto ’l mondo sparte,
rivolgete, o pregate Amor ex parte
che faccia me a voi non dissimile;
     sí che, qual sono i vostri versi gai,
sia egual la materia, e regni e viva
quanto il sol gira, e quanto ne sperai.
     Ché, s’ella è di valor in tutto priva
e quei si chiari, indegna opra dirai,
d’Adria felice ed onorata riva.