Rime nuove/Libro II/La stampa e la riforma

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Poesie

../Martino Lutero ../Ora e sempre IncludiIntestazione 7 febbraio 2012 100% poesie

Libro II - Martino Lutero Libro II - Ora e sempre
[p. 575 modifica]


XXXII.

LA STAMPA E LA RIFORMA


Credo — diceasi; e, come fiere in lustre,
Sonnecchiando giacean nel chiostro nero
Codici immani, e il tardo augel palustre
4Porgea la penna al fulmine del vero.

Penso — si disse; e dritta in piè l’industre
Arte die’ di metalli ali a ’l pensiero,
E ad ogni scoter d’ala uscía d’illustre
8Guerra dal torchio il libro messaggero.

Ed esce e vola, e al monte e al pian ragiona
Il piccol libro; e in fier sassone metro
11E latin l’alta sfida a Roma intona.

Vola; e per l’aere ancor da’ roghi tetro
Al Zuiderzée che lieto i lidi introna
14Gitta di Carlo quinto e spada e scetro.