Risultati delle osservazioni della nuova stella/II

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
../I

../III IncludiIntestazione 7 marzo 2015 100% Astronomia

I III
[p. 6 modifica]

§. II.


Combinando in una parabola le due osservazioni del 1 e 19 Gennajo colla terza degli 11 Febbrajo, le quali sono assai buone, trovo i seguenti risultati

Perielio 
4s. 5°. 28’. 36"
Long. ☊ 
2s. 19°. 43’. 0"
Inclinaz. 
10° 34’. 0
Log. dist. perielia 
0,3713077
Passag. al Perielio 1801 Luglio 
3,6985

[p. 7 modifica]

Questi elementi però non essendo d’accordo colle altre osservazioni, tentai un’altra parabola, combinando altre osservazioni, ed incontrai le medesime difficoltà. Riflettendo quindi, che per accordare le due osservazioni del 1 Gennajo, e 11 Febbrajo si doveva supporre 0,26 per differenza tra il raggio vettore, che corrisponde alla prima, e l’altro, che corrisponde alla seconda, descrissi meccanicamente la mia prima, parabola, e riportate ad essa le longitudini, e latitudini così calcolate, come osservate, mi fu facile riconoscere, che il movimento di questa Stella non si poteva affatto rappresentare con un arco parabolico, quale prossimamente descrivono le Comete.