San Giuseppe frittellaro

Da Wikisource.
romanesco

Adolfo Giaquinto XIX secolo G Sonetti letteratura San Giuseppe frittellaro Intestazione 8 febbraio 2010 75% Sonetti

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT

 
San Giuseppe faceva er falegname
E benchè fusse artista de talento
Nun se poteva mai levà la fame
4Pe' quanto lavorasse e stasse attento.
 
Un giorno fece "Ahò! Cambiamo vento,
Lassam'annà ' sto mestieraccio infame!"

Prese 'na sporta, messe tutto drento
8e ccaricò er somaro de legname.

Poi se n'annò in Egitto co' Maria,
E doppo un par de giorni ch'arrivorno
11Uprì de botto 'na friggitoria.

Co' le frittelle fece gran affari.
Apposta in tutta Roma, in de 'sto giorno
14Sortono fòra tanti frittellari.