Scritti sulla storia della astronomia antica - Volume II/X. Le sfere omocentriche di Eudosso di Callippo e di Aristotele

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
X. Le sfere omocentriche di Eudosso di Callippo e di Aristotele

/I. - Considerazioni generali. IncludiIntestazione 15 novembre 2015 100% Da definire

X. Le sfere omocentriche di Eudosso di Callippo e di Aristotele - I. - Considerazioni generali.

[p. 3 modifica]



X.

LE SFERE OMOCENTRICHE



[p. 4 modifica]


Dalle Memorie del Reale Istituto Lombardo. Classe di scienze matematiche e naturali, vol. XIII. Milano 1877. (Memoria letta nell’adunanza del 26 novembre 1874).

Questa lettura è stampata anche nelle Pubblicazioni del Reale Osservatorio di Brera in Milano n. IX ed è tradotta in tedesco col titolo Die homocentrischen Sphären des Eudoxus, des Kallippus und des Aristoteles Mémoire von G. V. Schiaparelli in’s Deutsche übersetzt von W. Horn, nelle Abhandlungen zur Geschichte der Mathematik. Erstes Heft e nella Zeitachrift für Mathematik und Physik XXIII Jahrgang. Leipzig, Teubner 1877.