Serenade

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
friulano

Arturo Zardini Arturo Zardini 1912 S Canti cantastoria Serenade Intestazione 11 luglio 2013 75% Canti

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT

Tu âs doi voi che son dôs stelis,
la bocjute 'e je un bonbon.
E quant che sol tu mi favelis,
4jo starés in zenoglon.

Armoniose la vosute
come il cjant dal rusignûl:
sestu un agnul opûr 'ne frute?
8Eco cà: cjò il miò cûr.


Traduzione

Hai due occhi che son due stelle
la boccuccia è un bonbon.
E quando solo mi parli
4io starei in ginocchio.

Armoniosa la vocina
come il canto dell'usignolo
sei un angelo oppure una bambina?
8ecco qua: prendi il mio cuore.