Sonetti XIV sopra il Pater noster/Sonetto IV

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
../Sonetto III

../Sonetto V IncludiIntestazione 16 novembre 2012 75% Da definire

Sonetto III Sonetto V
[p. 103 modifica]

SONETTO IV.


Sanctificetur nomen tuum.


Quel nome, che non è nome, ma pura
     Essenza, e vera; divin nome, grande.
     Che dappertutto la sua forza spande,
     4E conforta chiamato, ed assicura.
L’increata, ed amabile mia cura
     Che i sacri influssi suoi al cuor tramando.
     Ed empial delle sue doti ammirande,
     8Onde l’alma divien franca, e sicura.
Terribil nome, e santo nome insieme,
     Pieno di maestoso almo spavento
     Che a gran savere, ed a beli’ opre è seme .
12Sacro a tua lode sia ogni mio accento
     Tu mia guida, e splendor sostegno, e speme
     Della gloria futura alto argomento.