Storia dei collegi elettorali 1848-1897. Parte II/Afragola - Alcamo

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Afragola - Alcamo

../Abano Bagni - Affori ../Ales - Ancona IncludiIntestazione 29 febbraio 2020 75% Da definire

Abano Bagni - Affori Ales - Ancona


[p. 11 modifica]

[p. 13 modifica] [p. 14 modifica] [p. 15 modifica] [p. 18 modifica] [p. 19 modifica] [p. 20 modifica]
Legislatura DATA
delle
elezioni
ELETTORI CANDIDATI MOTIVI
della vacanza
del Collegio
iscritti votanti ELETTI Voti NON ELETTI Voti
VIII 27 genn. 1861 737 526 Imbriani Paolo Emilio, prof. 435 Mandoy-Albanese Francesco 91 Opzione1
7 aprile » 771 537 Pisanelli Giuseppe, avv. 365 Mandoy-Albanese Francesco 156 Opzione2
23 giug. » 797 476 De Siervo Fedele 445 Solimene Michele 20
IX 22 ott. 1865
29 » »
518 1ª vot. 341
Ball. 384
Majuri Antonio, Isp. Genio civ. di 2ª classe. 91
198
De Lorenzo Achille

Primicite-Carafa duca Gionechino (1ª votaz.)
81
181
50
Annullamento3
31 dic. 1865
7 genn. 1866
551 1ª vot. 369
Ball. 437
De Lorenzo Achille 144
223
Chiaradia Eugenio, avv.

Orsini Vincenzo, gen. (1ª vot.)
150
211
64
Annullamento4
17 giugno 1866 532 426 Chiaradia Eugenio, avv. 351 De Lorenzo Achille 50 Annullamento5
20 genn. 1867 604 345 Chiaradia Eugenio, avv. 279 Majerà Raffaele 26
X 10 marzo 1867 598 1ª vot. 449
Ball. 495
Cimino march. Vincenzo 86
252
Chiaradia Eugenio

Guerra Antonio (1ª votaz.)
Spinelli Vincenzo {id.)
143
236
70
51
XI 20 nov. 1870 687 477 Chiaradia Eugenio, avv. 281 Guerra Antonio
Cimino march. Vincenzo
79
70
XII 8 nov. 1874
15 » »
667 1ª vot. 607
Ball. 629
Guerra Antonio 193
323
Orilia Fulgenzio

Imbriani Vittorio (1ª votaz.)
215
298
184
Annullamento6
30 maggio 1875
6 giug. »
727 1ª vot. 623
Ball. 642
Guerra Antonio 179
323
Orilia Fulgenzio

Imbriani Vittorio (1ª votaz.)
259
318
177
Annullamento7
11 giugno 1876 788 635 Orilia Fulgenzio, avv. 384 Imbriani Vittorio 235
XIII 5 nov. 1876 834 578 Orilia Fulgenzio, avv.. 567
XIV 16 maggio 1880 797 633 Orilia Fulgenzio, avv. 319 Imbriani Vittorio 274
Scrutinio di lista
XV, XVI e XVII
Compreso nel Collegio di Napoli II " " "

[p. 12 modifica]

XVIII 6 nov. 1892 2903 2435 Simeoni Luigi, avv. 1337 De Rosa Raffaele 1065
XIX 26 maggio 1895 1963 1444 Simeoni Luigi, avv. 1021 Fiore Augusto 414
XX 21 marzo 1897 2065 1747 Simeoni Luigi, avv. 1127 Ferri Ferdinando 589

.

VIII 27 gennaio 1861 514 380 Amicarelli Ippolito, sac. 193 Sabelli Giuseppe Maria, avv.
Sanches Paolo
69
50
IX 22 ottobre 1865 573 1ª vot. 391
Ball. 399
Sabelli Francesco Saverio 165
238
Conti Enrico

Vecchiarelli Domen. (1ª vot.)
94
157
77
X 10 marzo 1867 590 399 Sabelli Francesco Saverio 247 De Sterlich Alessandro
Conti Eurico
76
54
Dimissioni8
3 gennaio 1869 640 314 Tamburi Giuseppe, sacerdote 235 Bonghi Ruggero, prof. 39 Dimissioni9
18 aprile 699 339 Bonghi Ruggero, prof. 256 Tirone Francesco 75 Nomina ad imp.10
9 ottobre 1870 781 436 Bonghi Ruggero, prof. 378 Rattazzi Giacomo 58 11
XI 20 nov. " 780 403 Bonghi Ruggero, prof. 397 Voti dispersi 6 Opzione12
8 gennaio 1871 780 456 Cortese Paolo, avv. 337 Petra Nicola 76
XII 8 nov. 1871 855 617 Bonghi Ruggero, prof. 602 Voti dispersi 13 Opzione13
27 dic. 855 611 Pisanelli Giuseppe 381 Falconi Nicola, cons. d'app. 215 Opzione14
21 febb. 1875 855 539 Raeli Matteo, avv. 331 Falconi Nicola, cons, d'app. 199 Morte15
19 dic. " 946 665 Gigante Raffaele, avv. 366 Ciafardini Antonino
Petra di Vastogirardi duca Nic.
185
86
XIII 5 nov. 1876
12 " "
782 1ª vot. 561
Ball. 626
Falconi Nicola, cons. d'app. 266
135
Bonghi Ruggero, prof.

Sabelli Franc. Saverio (1ª vot.)
170
188
104
XIV 16 maggio 1880 847 619 Falconi Nicola, cons, d'app. 521 Cremonese Giovanni 89
Scrutinio di lista
XV, XVI e XVII
Compreso nel Collegio di Campobasso II.
Collegio uninominale
XVIII
6 nov. 1892 5665 2809 Falconi Nicola, cons. di cass. 2786
XIX 26 maggio 1895 3629 1976 Falconi Nicola, cons. di cass. 4910
XX 21 marzo 1897 3892 2079 Falconi Nicola, cons. di cass. 2016
VII
16
25 marzo 1860
29 " "
749 1ª vot. 425
Ball. 480
Grange Francesco, avv. 220
266
Brunier Leone, avv. 179
215
VIII 27 genn. 1861 814 614 Tofano Giacomo, cons. alla Gran Corte di Napoli 343 Crisci Costantino 162 Dimissioni17
16 marzo 1862
23 " "
847 1ª vot. 380
Ball. 581
Montella Pietro 126
309
Cervo Filippo

Dassi Giuseppe (1ª votaz.)
Tofano Giacomo (id.)
63
272
62
55
IX 22 ottobre 1865
29 " "
861 1ª vot. 180
Ball. 541
Crisci Costantino 162
395
Le Piane Nicola

Tofano Giacomo (1ª votaz.)
93
141
92
Annullamento18
24 dic. 1865
31 " "
861 1ª vot. 410
Ball. 498
Crisci Costantino 195
298
Tofano Giacomo, avv.

Le Piane Nicoia (1ª votaz.)
106
188
85
Dimissioni19
13 maggio 1866
20 " "
860 1ª vot. 467
Ball. 560
Tofano Giacomo, avv. 198
332
Carfora Carlo

D'Onofrio Pasquale (1ª vot.)
Vacca Giovanni (id.)
103
219
65
56

X
10 marzo 1867 950 573 Tofano Giacomo, avv. 369 Cutillo Costantino 103
XI 20 nov. 1870
27 " "
900 1ª vot. 562
Ball. 611
Picone Francesco 299
448
Cutillo Costantino

Tofano Giacomo (1ª votaz.)
155
145
82
XII 8 nov. 1874
15 " "
1017 1ª vot. 777
Ball. 824
Picone Francesco 380
462
Cutillo Costantino

Della Valle Francesco (1ª vot.)
312
356
60
Morte20
7 maggio 1876
14 " "
1025 1ª vot. 748
Ball. 836
Cutillo Costantino 267
441
Mezzanotte Raffaele

Turi Carlo (1ª votaz.)
D'Onofrio Pasquale (1ª votaz.)
187
386
136
118
XIII 5 nov. 1876 1093 604 Cutillo Costantino 587 Raimone Pietro 3
XIV 16 maggio 1880 1050 835 Cutillo Costantino 563 Turi Carlo, cap. di fregata 235
Scrutinio di lista
XV, XVI e XVII
Compreso nel collegio di Benevento.
Collegio uninominale
XVIII
Cessò di essere capoluogo di collegio
I 27 aprile 1848 639 535 De Martinel Gustavo, avv. 276 Ginet N., avv. 257
II 22 genn. 1849 640 448 De Martinel Gustavo, avv. 295 Rebaudet N., notaio. 134
III 15 luglio 807 599 De Martinel Gustavo, avv. 409 Mollard Filiberto, colonnello 142
IV 9 dic. 804 657 De Martinel Gustavo, avv. 525 Mollard Filiberto, colonnello 78
V 8 dic. 1853 839 660 De Martinel Gustavo, avv. 397 De Salmour c.te N. 186
VI 15 nov. 1857 837 628 De Martinel Gustavo, avv. 372 Mollard Filiberto, generale 232
VII21 25 marzo 1860
29 " "
677 1ª vot. 169
Ball. 155
De Martinel Gustavo, avv. 118
116
Cessetus Luigi, dott. 22
31
Collegio uninominale
I
27 aprile 1848 666 419 Scofferi c.te Antonio 257 Ramella Ambrogio 86
II 22 gennaio 1849
23 " "
666 1ª vot. 210
Ball. 169
Scofferi c.te Antonio 208
169
Voti nulli 2 22
III 15 luglio » 660 311 Scofferi c.te Antonio 254 Garassini Pier Luigi, dott. 51
IV 9 dicembre » 658 430 Gioja Pietro, cons. di Stato. 232 Borea-Ricci Emanele 61 Sorteggio23
2 febbraio 1850
4 ""
660 1ª vot. 447
Ball. 445
Riccardi Carlo, avv. 177
257
Baudi di Vesme c.te Carlo 209
178
Opzione24
25 marzo » 660 403 Biancheri Fruttuoso, avv. 235 Berchet Giovanni 132
V 8 dic. 1853
11 " "
694 1ª vot. 347
Ball. 422
Airenti Antonio, avv. 77
218
Valerio Lorenzo, avv.

Rey c.te Giuseppe (1ª vot.)
179
198
64
Opzione25
22 gennaio 1854 694 469 Arrigo Giacomo, provveditore degli studi 237 Airenti Giuseppe, avv.
Musso Antonio, avv.
105
79
Sorteggio26
26 febbraio » 694 371 Arrigo Giacomo, avv. 275 Airenti Giuseppe, avv. 87
VI 15 nov. 1857
18 " "
840 1ª vot. 493
Ball. 598
Casaretto Michele 166
301
Ferreri march. Emanuele

Broglio Emilio (1ª votaz.)
242
294
65
Opzione27
18 febbraio 1858 841 532 Monticelli m.se Pietro 400 Del Carretto Di Balestrino march. Enrico 123 Nom. a ministr.28
7 agosto 1859 687 402 Monticelli m.se Pietro, min. lav. publ. 398 »
VIII Cessò di denominare il collegio.
(V. Albenga)
I 27 aprile 1848 456 308 Sineo Riccardo, avv 214 Rocca Leone, avv. 56 Opzione29
26 giugno »
27 » »
456 1ª vot. 233
Ball. 166
Racchia Paolo, generale 114
129
Rocca Leone, avv. 62
36
II 22 gennaio 1849 456 253 Ravina Amedeo, consigliere di Stato. 193 Rocca Leone, avv. 54

[p. 16 modifica]


III
15 luglio 1849 443 286 Ravina Amedeo, consigliere di Stato. 148 Rocca Leone, avv. 130
IV 9 dicembre " 443 316 Ravina Amedeo, consigliere di Stato. 160 Rocca Leone, avv. 142
V 8 dicembre 1853 512 317 Ravina Amedeo, consigliere di Stato. 239 Salvaj Giocondo, canonico 65
VI 15 nov. 1857
18 " "
721 1ª vot. 539
Ball. 511
Alfieri di Magliano c.te Carlo. 263
312
Coppino Michele, prof. 249
295
VII 25 marzo 1860 964 489 Coppino Michele, prof. 478 Como Faustino, generale.
Musso Giuseppe, avv.
2
2
Nomina ad impiego30
16 sett. 980 347 Coppino Michele, prof. 345 Sisınondi Giov. Ant., avv. 1
VIII 27 gennaio 1861 1388 1039 Coppino Michele, prof. 611 Como Alerino, avv. 405 Annullamento31
7 aprile " 1388 785 Coppino Michele, prof. 759 Como Alerino, avv. 14
IX 22 ottobre 1865 1639 1249 Coppino Michele, prof. 625 Como Alerino, avv. 581
X 10 marzo 1867 1667 841 Coppino Michele, prof. 752 Como Alerino, avv. 58 Nomina a ministro32
5 maggio " 1658 871 Coppino Michele, min. pubb. istr. 861 Como Alerino, avv. 5 Annullamento33
16 febbraio 1868 1760 760 Como Alerino, avv. 712 Coppino Michele, prof. 24
XI 20 nov. 1870 1736 735 Coppino Michele, prof. di letteratura ital. nell'Univ. di Torino. 697 Como Alerino, avv. 10
XII 8 nov. 1874 1817 745 Coppino Michele, prof. 727 Voti dispersi 10 Nomina a ministro34
9 aprile 1876 1839 857 Coppino Michele, min. istruzione pubblica 853
XIII 5 nov. 1876 1906 959 Coppino Michele, min. istruzione pubblica 950 Como Alerino, avv. 2 Nomina a ministro35
5 gennaio 1879 1668 638 Coppino Michele, min. istruzione pubblica 627 Cantamessa Vincenzo 2
XIV 16 maggio 1880 1637 767 Coppino Michele, prof. 735 Incisa N., generale. 3

[p. 17 modifica]

Scrutinio di lista
XV
Capoluogo del collegio di Cuneo III
(Dep. 3)
29 ottobre 1882 16221 7851 Coppino Michele, prof.
Spantigati Federico, avv.
Vayra Carlo, causidico.
6969
6535
4707
Lunel c.te Lanfranco
Armandi Giovanni, avv.
Sineo Emilio, avv.
2197
462
184
Nomina a min.36
20 aprile 1884 19167 7710 Coppino Michele, min. istruzione puhblica 7512 Sali c.te Aurelio 51 Morte37
7 dic. 1884 19888 7823 Gianolio Bartolomeo, avv. 7518 Lunel c.te Lanfranco. 74
XVI 23 maggio 1886 20266 9746 Coppino Michele, prof.
Gianolio Bartolomeo, avv.
Vayra Carlo, causidico
7442
6450
6439
Marazio bar. Annibale 4152
XVII 23 nov. 1890 21084 14106 Marazio bar. Annibale
Coppino Michele, prof.
Gianolio Bartolomeo, avv.
8046
7748
7353
Vayra Carlo, causidico 6486
Collegio uninominale
XVII
6 nov. 1892 8394 3052 Coppino Michele, prof. 2909 "
XIX 26 maggio 1895 4588 2102 Coppino Michele, prof. 1873 De Felice-Giuffrida Giuseppe 97
XX 21 marzo 1897 4551 2088 Coppino Michele. prof. 1311 Calissano Tebaldo, avv.
Allasia Leandro, avv.
Armandi Innocenzo, avv.
482
144
43
XI 20 nov. 1870
27 " "
620 1ª vot. 301
Ball. 292
Lenzi Ferdinando, avv. 71
176
Mazzoni Mario

Giammarioli F., avv. (1ª vot.)
84
88
67
XII 8 nov. 1874
15 " "
1329 1ª vot. 682
Ball. 687
Sforza-Cesarini duca Franc. 177
362
Lenzi Ferdinando, avv.

Pantanelli Gregorio (1ª vot.)
Marchetti Giuseppe, avv. (id.)
186
307
127
122
XII 5 nov. 1876
12 " "
1586 1ª vot. 949
Ball. 1089
Sforza-Cesarini duca Franc. 397
550
Lenzi Ferdinando, avv. 428
508
Annullamento38
8 luglio 1877 1576 870 Sforza-Cesarini duca Franc. 555 Lenzi Ferdinando, avv. 279
XIV 16 maggio 1880
23 " "
1655 1ª vot. 962
Ball. 1244
Sforza Cesarini duca Franc. 417
628
Ferri Felice

Lenzi Ferdinando (1ª vot.)
406
601
124
Scrutinio di lista
XV, XVI e XVII
Compreso nel Collegio di Roma II " "
Collegio uninominale
XVIII
6 nov. 1892
13 " "
7981 1ª vot. 6071
Ball. 6718
Aguglia Francesco, avv. 2491
3371
Menotti Carlo

Piacentini Leopoldo (1ª vot.)
2806
3276
543
39
XIX 26 maggio 1895
2 giugno »
6505 1ª vot. 1338
Ball. 4850
Aguglia Francesco, avv. 1833
2441
Menotti Carlo

Zuccari Fel., avv. (1" vot.)
Mancini Ubaldo (id.)
Giammarioli Felice (id.)
Podrecca Guido (id.)
707
2162
705
485
180
114
XX 21 marzo 1897
28 " "
6495 1ª vot. 4052
Ball. 4762
Aguglia Francesco, avv. 1794
2615
Podrecca Guido

Meren Onorato (1ª vot.)
1105
1896
784
I 27 aprile 1848
28 " "
413 1ª vot. 290
Ball. 159
Ricci march. Vincenzo, ministro interno 132
125
Nicolari Tommaso, canonico. 127
31
Opzione40
26 giugno 413 41 Nicolari Tommaso, canonico 41 Annullamento42
30 sett. "
1 ottobre "
413 1ª vot. 99
Ball. 113
Doria march. G. B. 62
99
Garassini Pier Giacinto, dott. 25
13
II 22 genn. 1849
23 " "
413 1ª vot. 118
Ball. 118
Doria march. G. B. 93
110
Musso Giuseppe 23
8
III 15 luglio " 462 41 Del Carretto di Balestrino march. Vittorio 178 Annullamento43
28 ottobre » 463 284 Del Carretto di Balestrino march. Vittorio 157 Doria march. G. B. 92 44
IV 9 dic. " 462 284 Del Carretto di Balestrino march. Vittorio 204 Sasso Agostino, dott. 66
V 8 dic. 1853
11 " "
443 1ª vot. 250
Ball. 297
Musso Domenico, avv. 113
154
Del Carretto di Balestrino march. Vittorio 96
141
Collegio uninominale
VI
15 nov. 1857 613 434 Del Carretto di Balestrino march. Vittorio 226 Rolandi Girolamo, capitano di artiglieria.
D'Aste Alessandro, cap. di corvetta
124

67
Albenga
VII
25 marzo 1860 898 555 Monticelli march. Pietro 302 Del Carretto march. Vittorio 222 Opzione45
6 maggio " 896 405 D'Aste march. Alessandro, cap. di vascello di 2ª classe 299 Castagnola Stefano, avv. 94 Promozione46
VIII 27 genn. 1861 1792 1218 Monticelli march. Pietro 795 D'Aste march. Alessandro, contr'ammiraglio 406 Morte47
15 maggio 1864
22 " "
1736 1ª vot. 919
Ball. 1119
D'Aste march. Alessandro, contr'ammiraglio 219
628
Celesia Emanuele, avv.

Isnardi C., magg. (1ª votaz.)
Carrara A., avv. (id.)
300
487
206
112
IX 22 ottobre 1865 2544 1395 D'Aste march. Alessandro, contr'ammiraglio 853 Isnardi Carlo, maggiore 487
X 10 marzo 1867 2462 1231 D'Aste march. Alessandro, contr'amniraglio in ritiro 949 Carrara Agostino, avv.
Celesia Emanuele, avv.
156
109
XI 20 nov. 1870 2333 997 D'Aste march. Alessandro 967 Voti dispersi 10
XII 8 nov. 1874
15 " "
2341 1ª vot. 1174
Ball. 1024
D'Aste march. Alessandro 730
891
Carrara Agostino, avv. 297
122
XIII 5 nov. 1876
12 " "
2566 1ª vot. 1493
Ball. 1697
Barrili Anton Giulio 822
1035
D'Aste march. Alessandro 621
647
Dimissioni48
16 febb. 1879
23 " "
2631 1ª vot. 1740
Ball. 1918
Berio Giuseppe, avv. 861
900
Castagnola Stefano, avv.

Rolandi Girol., gen. (1ª vot.)
528
978
302
49
XIV 16 maggio 1880 3268 2227 Berio Giuseppe, avv. 1515 D'Aste march. Alessandro. 659
Scrutinio di lista
XV, XVI e XVII
Compreso nel Collegio di Genova II.
Collegio uninominale
XVIII
6 nov. 1892 10087 6232 Capoduro Antonio, avv. 3908 Conti Ottavio, avv. 2251
XIX 26 maggio 1895 7680 3223 Capoduro Antonio, avv. 3103 Voti dispersi. 65
XX 21 marzo 1897 6589 5078 Capoduro Antonio, avv. 3150 Biancheri Angelo 1819
Collegio uninominale
I
27 aprile 1848 517 456 Palluel Ferdinando, avv. 35 Ract Enrico 46 Dimissioni50
31 ott »
1 nov. »
517 1ª vot. 251
Ball. 225
Blanc Pietro, avv. 142
150
Palluel Ferdinando, avv. 82
73
II 22 genn. 1849 517 397 Blanc Pietro, avv. 229 Palluel Ferdinando, avv. 160
III 15 luglio » 615 385 Palluel Ferdinando, avv. 217 Rey Francesco Alessio 136
IV 9 dic. » 647 500 Palluel Ferdinando, avv. 275 Pognienz Paolo, avv. 166 Dimissioni51
15 aprile 1852
17 " "
659 1ª vot. 235
Ball. 285
Lachenal Eugenio, I° uff. M.° Interno. 217
265
Portier N. avv. 7
17
Dimissioni52
23 maggio »
26 » »
659 1ª vot. 290
Ball. 314
Duverger c.te Carlo, capit. di cavalleria. 82
174
Valerio Cesare, ing. 152
137
V 8 dic. 1853
11 » »
699 1ª vot. 406
Ball. 418
Blanc Pietro, avv. 204
251
Duverger c.te C., cap. di cav. 155
164
Dimissioni53
8 genn. 1856
11 » »
699 1ª vot. 355
Ball. 386
Bianchi bar. Alessandro 141
224
Grange Francesco, avv.

Bértier Carlo, avv. (1ª vot.)
91
155
82
VI 15 nov. 1857 716 459 Jaillet Umberto, gen. 239 Berthet Isidoro, notaio 202 Promozione54
VII
55
25 marzo 1860
29 » »
788 1ª vot. 319
Ball. 372
Challend Giuseppe 143
198
Dufour Francesco, avv. 103
172
XVII 6 nov. 1892 8221 2317 Borruso Gaetano, ing. 1727 Scherma Lucio, avv. 546
XIX 26 magg. 1895 3742 3179 Crispi Francesco, avv. pres. Cons. M.° Interno 3029 Montalto Giacomo 128 Opzione56
18 agosto » 3702 2479 Damiani Abele 1276 Mauro Tommaso, avv. 1151
XX 21 marzo 1847 3530 2834 Mauro Tommaso, avv. 1635 Foderà Rocco
Fazio Giacomo
685
442

  1. Optò per Avellino, 16 marzo 1861.
  2. Optò per Taranto, 8 maggio 1861.
  3. Annullata l'elezione il 30 novembre 1865 per ragion d'impiego.
  4. Annullata l'elezione il 22 maggio 1866 in seguito ad inchiesta giudiziaria per brogli, corruzioni e irregolarità.
  5. Annullata l'elezione per irregolarità di procedura, 20 dicembre 1866.
  6. Inchiesta parlamentare, Annullata l'elezione il 25 aprile 1875 per fatti accertati di pressioni, corruzione e irregolarità.
  7. Inchiesta giudiziaria, Annullata l'elezione il 18 maggio 1876 e rinviati gli atti all'autorità giudiziaria per gli opportuni procedimenti contro gli autori delle corruzioni e delle irregolarità commesse.
  8. Dimissionario, 1 dicembre 1868.
  9. Dimissionario, 13 marzo 1869.
  10. Cessò il 31 luglio 1870 per essere stato richiamato alla cattedra di storia antica all'Accademia di Milano.
  11. L'elezione non fu riferita pel supravvenuto scioglimento della Camera.
  12. Optò per Lucera, 19 dicembre 1870.
  13. Optò per Lucera, 9 dicembre 1871.
  14. Optò per Brindisi, 25 gennaio 1875.
  15. Morto il 26 novembre 1875.
  16. Ceduta la Savoia alla Francia (Legge 11 giugno 1860) il Collegio cessò di far parte del Regno d'Italia.
  17. Dimissionario, 10 febbraio 1862.
  18. Annullata l'elezione per irregolarità di procedura, 24 novembre 1865.
  19. Dimissionario, 16 aprile 1866.
  20. Morto, 7 aprile 1876.
  21. Ceduta la Savoia alla Francia (Legge 11 giugno 1860) il Collegio cessò di far parte del Regno d'Italia.
  22. Nella prima votazione il candidato ebbe la totalità dei voti, meno due nulli: non avendo però raggiunto il terzo degli inscritti sì dovè procedere ad una nuova votazione nella quale il solo candidato fu l'onorevole Scofferi.
  23. Sorteggiato per eccedenza nel numero dei deputati impiegati, 2 giugno 1850.
  24. Optò pel IV Collegio di Torino, 26 febbraio 1550.
  25. Optò pel Collegio di Porto Maurizio, 3 gennaio 1854.
  26. Sorteggiato per eccedenza nel numero dei deputati impiegati.
  27. Optò per Recco, 18 gennaio 1858.
  28. Cessò per nomina a ministro dei lavori pubblici, 19 luglio 1859.
  29. Optò per Saluzzo, 23 maggio 1848.
  30. Cessò per nomina a membro ordinario del Consiglio superiore della pubblica istruzione, 22 luglio 1860.
  31. Annullata l'elezione per ragion d'impiego il 7 marzo 1801 per essere l'eletto membro del Consiglio superiore di pubb. istruz. e professore di rettorica al Collegio Nazionale.
  32. Cessò per nomina a ministro dell'istruzione pubblica, 10 aprile 1867.
  33. Restituito il 15 dicembre 1867 alla Cattedra di eloquenza italiana all'Università di Torino, la Camera riconobbe il 25 gennaio 1868 avere egli cessato di farne parte per essere completo il numero dei deputati professori.
  34. Cessò per la nomina a ministro della pubblica istruzione, 25 marzo 1876.
  35. Dimissionario da ministro, 21 marzo 1878, venne rinominato ministro dell'istruzione il 19 dicembre 1878.
  36. Nomina del deputato Coppino a ministro dell'istruzione pubblica, 30 marzo 1881.
  37. Morte del deputato Spantigati, 30 ottobre 1881.
  38. Annullata l'elezione in seguito ad inchiesta parlamentare, per accertati fatti di corruzione, pressioni e irregolarità, 8 giugno 1577.
  39. Comitato inquirente. La Giunta delle elezioni proponeva l'annullamento della elezione che la Camera invece convalidava il 30 maggio 1893.
  40. Optò per Genova I, 19 maggio 1848.
  41. 41,0 41,1 41,2 Mancano i verbali della elezione seguita.
  42. Annullata l'elezione il 3 luglio 1848 per essere l'eletto prefetto degli studi e penitenziere.
  43. Annullata l'elezione in seguito ad inchiesta giudiziaria, 29 settembre 1849, e comunicati gli atti al Ministero dell'interno e al Ministro di grazia e giustizia pei relativi provvedimenti.
  44. Nella tornata del 9 novembre 1818 la Camera deliberò un'inchiesta sulla elezione, inchiesta i cui risultati non furono riferiti per il sopravvenuto scioglimento della Camera.
  45. Optò per Finalborgo, 19 aprile 1860.
  46. Promosso alla 14 classe il 17 novembre 1860. Il Collegio non fu riconvocato.
  47. Morto, 17 aprile 1861.
  48. Dimissionario, 14 gennaio 1879.
  49. La Camera, nella tornata del 25 giugno 1879, proclamò eletto a primo scrutinio l'onorevole Berio, dopo che ebbe notizia dei risultati di una inchiesta giudiziaria deliberata sopra fatti specifici di irregolare procedura.
  50. Dimissionario, 21 ottobre 1848.
  51. Dimissionario, 16 marzo 1852.
  52. Dimissionario, 25 aprile 1852.
  53. Dimissionario, 10 dicembre 1855.
  54. Cessò per promozione a tenente generale l’11 dicembre 1859. Il Collegio non fu riconvocato.
  55. Ceduta la Savoia alla Francia (Legge 11 giugno 1860) il Collegio cessò di far parte del Regno d' Italia.
  56. Optò per Palermo II, 2 luglio 1895.