Trattato della Pittura (da Vinci)/Parte prima/2. Esempio e differenza tra pittura e poesia

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Parte prima
2. Esempio e differenza tra pittura e poesia

Trattato della Pittura (da Vinci)/Parte prima/1. Se la pittura è scienza o no Trattato della Pittura (da Vinci)/Parte prima/3. Quale scienza è piú utile, ed in che consiste la sua utilità IncludiIntestazione 1 giugno 2008 75% Pittura

Parte prima
2. Esempio e differenza tra pittura e poesia
Parte prima - 1. Se la pittura è scienza o no Parte prima - 3. Quale scienza è piú utile, ed in che consiste la sua utilità

Tal proporzione è dalla immaginazione all’effetto, qual è dall’ombra al corpo ombroso, e la medesima proporzione è dalla poesia alla pittura, perché la poesia pone le sue cose nella immaginazione di lettere, e la pittura le dà realmente fuori dell’occhio, dal quale occhio riceve le similitudini, non altrimenti che s’elle fossero naturali, e la poesia le dà senza essa similitudine, e non passano all’impressiva per la via della virtú visiva come la pittura.