Trattato di architettura civile e militare I/Trattato/Libro 5/Esempio 47

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Trattato - Libro 5 - Esempio 47

../Esempio 46 ../Esempio 48 IncludiIntestazione 1 settembre 2016 75% Da definire

Trattato - Esempio 46 Trattato - Esempio 48
[p. 303 modifica]

ESEMPIO XLVII.

Rocca esagona per luogo offendibile de una sola parte.

Se alcuno volesse brevemente fondare una rocca forte in luogo che solo da una parte potesse essere bombardato, faccia il cinto di figura esagona, della quale un angolo sia verso la parte debile e sia tutto solido con due torricini negli angoli propinqui, ossiano torroni, e nel mezzo sia la torre triangolare volto l’angolo alla parte antedetta, e della detta torre i due terzi siano solidi; alla parte opposita sia la porta della torre con ponti e saracinesche, dinanzi alla quale da una banda sia la porta [p. 304 modifica]del circuito con un angolato torrone, e poi il fosso, come ricerca ciascuna fortezza, perchè è una delle principali parti ad essa utili, non essendo la rocca in luogo alto ed espedito, dove non bisognano, come nel capitolo di quelli si può conoscere, ed al mio giudizio, tanto è una fortezza senza fosso, quanto un animale senza un membro principale (1). E per la figura è manifesto.

  1. Cod. Sanese f.o 38 v.o La figura, di poca importanza, fu tralasciata: così pure per quelle degli Esempi XLVIII e XLIX.