Viaggio intorno alla mia camera/Capitolo XVIII

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Capitolo XVIII

../Capitolo XVII ../Capitolo XIX IncludiIntestazione 22 febbraio 2021 100% Da definire

Capitolo XVII Capitolo XIX

[p. 67 modifica]

CAPITOLO XVIII.



Abbiamo lasciato Gioannetti immobile per meraviglia, e in atto di aspettar la fine della sublime spiegazione, ch’io aveva incominciata.

Quand’ei mi vide incapucciarmi a un tratto nella mia veste da camera, e troncar così ogni discorso, non dubitò un istante di avermi imbarazzato colla proposta difficoltà.

Non sentì, per altro, il minimo movimento d’orgoglio, nè cercò profittare del proprio vantaggio. — Dopo qualche minuto di silenzio, prese il ritratto, lo rimise al suo posto, e si ritirò lieve lieve in punta di piedi. — Capiva egli bene che la sua presenza era una specie d’umiliazione per me [p. 68 modifica]e la sua delicatezza gli suggerì di ritirarsi, senza ch’io me ne accorgessi. — La sua condotta in questa occasione mi toccò vivamente, e gli diè posto vie più addentro nel mio cuore. Ei lo troverà, senza dubbio, anche in quello di chi legge; e se avvi alcuno che gliel ricusi, dopo aver letto il capitolo seguente, bisogna credere che abbia cuore di marmo.