Wikisource:Amministratori/Procedure/Procedura per il ripristino di una versione precedente di una pagina

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

Le procedure riservate agli amministratori sono le seguenti:

  1. Blocco e sblocco di un utente.
  2. Blocco di un utente con nome inappropriato.
  3. Blocco e sblocco di una pagina.
  4. Blocco e sblocco di un titolo.
  5. Cancellazione e ripristino di una pagina.
  6. Ripristino di una versione precedente di una pagina.
  7. Importazione della cronologia di una pagina da un progetto Wikimedia.

Procedura per il ripristino di una versione precedente di una pagina[modifica]

Gli amministratori dispongono di alcuni strumenti per un ripristino più rapido delle pagine; nei contributi utente e nel confronto tra versioni (se la versione più recente è quella corrente) si trova un collegamento chiamato top che rimanda all'ultima modifica operata sulla pagina.

Facendo clic sul collegamento si ottiene il ripristino all'ultima versione di un utente diverso rispetto a quello visualizzato; la funzione è particolarmente utile nel caso di vandali noti. L'oggetto della modifica viene impostato automaticamente a Annullate le modifiche di [ultimo utente], riportata alla revisione precedente di [utente precedente].

Note:

  • La funzione ripristina l'ultima versione di cui è autore un altro utente; non si può utilizzare se si vuole annullare solo l'ultima modifica di una serie apportata dallo stesso utente.
  • Se la pagina è stata creata e modificata da un solo utente, viene visualizzato un messaggio di avviso. Per annullare le modifiche, cancellare la pagina.
  • Se vi sono state delle modifiche o un altro rollback tra il momento in cui è stata caricata la pagina dei contributi utente e quello in cui si effettua il rollback, viene visualizzato il messaggio Rollback fallito con una spiegazione dell'accaduto.