È venuto lo papa santu

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
E

canti cantastoria È venuto lo papa santu Intestazione 11 settembre 2008 75% canti

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT

È venuto lo papa santu
ch’ha portato li cannoncini
p’ammazzà li giacobini
et voilà et voilà
cauci in culu a li libbertà.

2È venuto lo francese
co no mazzo de’ carte ’mmano
liberté égalité fraternité
tu rubbi a me io rubbo a te.

Traduzione

È venuto il papa santo
Che ha portato i cannoncini
per ammazzare i giacobini
et voilà et voilà
calci nel sedere alla libertà

2È venuto il francese
con un mazzo di carte in mano
liberté égalité fraternité
tu rubi a me e io rubo a te.

Note

Canto antigiacobino riconducibile al periodo della Repubblica Napoletana.

Voci correlate
Wikipedia-logo.png Wikipedia ha una voce di approfondimento su Ferdinando IV e la Repubblica Napoletana.
Wikipedia-logo.png Wikipedia ha una voce di approfondimento su Repubblica Napoletana.