Amor mi tolse il cuore, e in un drappello

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Pompeo di Montevecchio

A Indice:Zappi, Maratti - Rime I.pdf Sonetti Letteratura Amor mi tolse il cuore, e in un drappello Intestazione 12 maggio 2018 75% Da definire

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT


Nuvola apps bookcase.svg Questo testo fa parte della raccolta Sonetti d'alcuni arcadi più celebri/Pompeo di Monte Vecchio


[p. 289 modifica]

I


Amor mi tolse il cuore, e in un drappello
     Di vaghe Ninfe se il lasciò cadere:
     Nacquer tosto fra lor liti guerriere
     L’empio possesso ad ottener di quello.
5Per torre alfin le risse, a un ramoscello
     L’incatenaron di comun parere,
     Perchè quella l’avesse in suo potere,
     Che in saettarlo feo colpo più bello,
Ecco già pronto ognuna l’arco estolle:
     10Ed il povero cuore in un istante
     Di sangue tutto, e di ferite è molle,
Ma deformato da percosse tante,
     Nessuna poi sì lacerato il volle.
     E restai senza cuore, e senz’Amante.