Anche per quest'anno

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
A

Canti cantastoria Anche per quest'anno Intestazione 21 maggio 2013 75% Canti

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT

Anche per quest'anno ragazze ci han fregato
con tutte le sue chiacchiere in risaia ci han mandato
e noi povere donne ci tocca lavorar
per mantenere i ricchi al suo paese a passeggiar.

5E noi povere donne ci tocca lavorar
per mantenere i ricchi al suo paese a passeggiar.

Ci sono dei padroni che sono un po' impazienti
comandano, bestemmiano con la bava fra i denti,
dicendo: Queste donne il lavor non lo san far.
10Dovrebbero far presto come il treno camminar

Dicendo: Queste donne il lavor non lo san far.
Dovrebbero far presto come il treno camminar

Si parla del trapianto l'è una cosa da spavento
lor voglion le file dritte anche se siamo in duecento;
15se c'è una povera donna che la si sente mal
vanno col rallentamento per portarla all'ospedal.

Se c'è una povera donna che la si sente mal
vanno col rallentamento per portarla all'ospedal.

C'e poi un'altra cosa da fare ben presente:
20con pane, vino e vitto non si capisce niente;
e riso e sempre riso, con acqua in quantità,
e Scelba al governo coi signori a consolar.

E riso e sempre riso, con acqua in quantità,
e Scelba al governo coi signori a consolar.

25E tutto quel sudore che noi quaggiù prendiamo
saranno poi le lacrime dei figli che abbiamo;
e grideranno: Mamma, vogliamo da mangiar!
allora lotteremo per lavoro e libertà.

E grideranno: Mamma, vogliamo da mangiar!
30e lotteremo allora per lavoro e libertà.