Avviso 13 luglio 1787 Regio Imperiale Consiglio di Governo

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Giuseppe Pecis

1787 A Avviso 13 luglio 1787 Regio Imperiale Consiglio di Governo Intestazione 11 febbraio 2012 75%

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT
Avviso 13 luglio 1787 Regio Imperiale Consiglio di Governo.

AVVISO

Il Regio Imperiale Consiglio di Governo intento a favorire, massime nella Valsasina, le scoperte di nuove Miniere principalmente di Ferro, propone i seguenti premj.

Primo. Chi scoprirà a proprie spese nella Valsasina una Miniera di Ferro di qualità atta alla fusione, ed in un filone grosso almeno once 9. avrà un premio di Scudi cento.

Secondo. Se il filone scoperto sarà minore di once 9., e lo Scopritore non vorrà, o non potrà proseguire l’escavazione per tentare di giungere ad un filone dell’indicata grossezza, egli potrà partecipare al Regio Imperiale Consiglio la scoperta del minor filone, aggiungendo all’Esibito le mostre del Minerale, in vista delle quali sarà determinato, se convenga con qualche assistenza far proseguire il tentativo, ed in caso che nel proseguimento di questo s’incontri un filone della prescritta grossezza, lo Scopritore avrà un premio di Scudi quaranta.

Terzo. Se alcuno dei proprietari di Miniere della Valsasina abiliterà alcuna delle sue abbandonate Cave di ferro a somministrare di nuovo buon Minerale sufficiente al consueto lavoro di due Ferraini, ossia Escavatori, avrà un premio di Scudi ottanta.

Quarto. Se le Miniere scoperte saranno distanti da alcuno dei Forni non più di tre ore di viaggio, lo Scopritore conseguirà un terzo di più del premio corrispondente alla qualità della sua scoperta.

’Quinto. Questi premi staranno aperti per anni tre dal giorno della pubblicazione del presente Avviso, e chi vi aspirerà, dovrà dirigersi al Regio Imperiale Consiglio, esponendo nell’Esibito le circostanze locali della sua scoperta, affinché, verificate le condizioni, possa conseguirli.

Sesto. Alle scoperte di Miniere, sì di Ferro, come pure di altri Metalli, che si faranno nella Lombardia Austriaca, anche fuori della Valsasina, si avrà parimenti dal regio Imperiale Consiglio un favorevole riguardo a proporzione dell’importanza della scoperta.

Settimo. Per il conseguimento dei premj non saranno diminuite le ragioni a chiunque competenti sulle Miniere premiate. Milano li 13. Luglio 1787.

Dal Regio Imperiale Consiglio di Governo.

Pecis Consigliere.

Maroni Segretario.