Canzoniere (Rerum vulgarium fragmenta)/Qual donna attende a glorïosa fama

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Qual donna attende a glorïosa fama

../In tale stella duo belli occhi vidi ../Cara la vita, et dopo lei mi pare IncludiIntestazione 22 settembre 2008 75% Poesie

In tale stella duo belli occhi vidi Cara la vita, et dopo lei mi pare

 
Qual donna attende a glorïosa fama
di senno, di valor, di cortesia,
miri fiso negli occhi a quella mia
nemica, che mia donna il mondo chiama.

5Come s’acquista honor, come Dio s’ama,
come è giunta honestà con leggiadria,
ivi s’impara, et qual è dritta via
di gir al ciel, che lei aspetta et brama.

Ivi ’l parlar che nullo stile aguaglia,
10e ’l bel tacere, et quei cari costumi,
che ’ngegno human non pò spiegar in carte;

l’infinita belleza ch’altrui abbaglia,
non vi s’impara: ché quei dolci lumi
s’acquistan per ventura et non per arte.