Discussione:A Carlo Porta

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Informazioni sulla fonte del testo
A Carlo Porta
Edizione 
"Tutte le poesie" di Alessandro Manzoni
a cura di Attilio Polvara
Biblioteca Universale Rizzoli, B.U.R. 255-257
Rizzoli editore
Milano, 1951
Fonte 
Sito internet LiberLiber
Primo contributo di  IPork
SAL 
SAL 75% 75%.svg (10 luglio 2013)
  • Fonte: fonte indicata e attendibile
  • Completezza: testo completo
  • Formattazione: testo formattato correttamente
  • Riletture: testo da rileggere
Note Da rileggere
Progetto di riferimento 
letteratura


Confronto fonti[modifica]

Nel dare una letta al testo mi sono servito delle opere complete di Manzoni, a cura di Mario Martelli, Sansoni Firenze 1973, e ho trovato diverse discrepanze, alcune delle quali macroscopiche:

LiberLiber Martelli
Sonetto beroldinghiano
1° marzo 1819

Lingua mendace che invoca gli Dei
essendo in suo cuore ateo mitologico,
tu credesti ingannare i sensi miei
con stile affettatamente pedagogico.

5Del qual giammai creduto io non avrei
che mi stimassi tanto cacologico
da non discerner sensi buoni e rei
sotto il velame del linguaggio anfibologico.

Falso avvocato ne fingesti difensore
10per tirare in rovina il tuo cliente.
O stelle! o numi! chi vide un tale orrore?.

E per tradire ancor più impunemente
pigliare un nome caro all'alme Suore
come la tua inizial spergiura e mente!

(Sonetto beroldingheniano)

(1819)

Lingua mendace che invoca li Dei
essendo in suo cuore ateo mitologico,
tu credesti ingannare i sensi miei
con stile affettatamente pedagogico.

5Del qual giammai creduto io non avrei
che mi stimassi tanto cacologico
da non discerner sensi buoni e rei
sotto il velame di linguaggio anfibologico.

Falso avvocato in fingerti difensore
10per tirare in rovina il tuo cliente:
Oh stelle! oh Numi! chi vide un tale orrore?

e per tradire ancor più impunemente
pigliare un nome caro all'alme Suore
come la tua inizial spergiura e mente.

Apro qui una discussione per

  • Chiedere riscontro di quali siano le forme scelte presso altre edizioni
  • valutare in caso di ulterΙore confusione l'opportunità di cercare una fonte cartacea posseduta da almeno due utenti con cui condividere oggettivamente la rilettura. Purtroppo GoogleBooks non è d'aiuto. - εΔω 19:44, 24 nov 2007 (CET)