Dubbj amorosi/Dubbio XV

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Dubbio XV

../Dubbio XIV ../Dubbio XVI IncludiIntestazione 12 novembre 2011 100% Poesie

Dubbio XIV Dubbio XVI
[p. 12 modifica]
DUBBIO XV.


     Stava Zanetta musica cantando
Alla finestra, ad aspettar guadagno
Ecco ch’un pescator viene remando,
Ch’aveva un cazzo spaventoso e magno,
Scagliossi in groppa contra-punteggiando:
Ambo gustaro dal capo al calcagno,
Poi nulla dielle, andò a far il suo offizio.
Puol agir lei de præstito servizio?


[p. 13 modifica]
RISOLUZIONE XV.


     Nil est, s’ella ha servito con la potta,
E lui col cazzo oprando ha soddisfatto;
E se restò con lui stando di sotta
Tutta malconcia, egli di sopra ha fatto;
Undè lex naturalis sancta e dotta,
Innominato chiama un tal contratto
Ibi prescriptis verbis nei digesti
Paragrafo, s’io feci, tu facesti.