Dubbj amorosi/Dubbio XVIII

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Dubbio XVIII

../Dubbio XVII ../Dubbio XIX IncludiIntestazione 12 novembre 2011 100% Poesie

Dubbio XVII Dubbio XIX
[p. 14 modifica]
DUBBIO XVIII.


     Laura Vitisca ladra a tutti nota,
Amò fuor di misura un bel studente;
Costei fà a molti star la borsa vuota
Nel chiavarla, rubbando destramente,
E a quel perche la schiena ben le scuota
Dà tutto il tolto, ma secretamente.
Or devesi chiamar quel ladro e tristo,
Se quanto ebbe da lei fu mal acquisto?


[p. 15 modifica]
RISOLUZIONE XVIII.


     Nel paragrafo quia chiaro si vede
De bonorum raptoribus statuta,
Che s’alcun fura quel ch’esser suo crede
Nè ribaldo nè ladro si reputa,
Nella sesta question pur si concede
Senza dubbio verun, senza disputa,
Est juris mei; onde ne attende il frutto,
Ed ha colui di buon acquisto il tutto.