Dubbj amorosi/Dubbio XXIV

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Dubbio XXIV

../Dubbio XXIII ../Dubbio XXV IncludiIntestazione 12 novembre 2011 100% Poesie

Dubbio XXIII Dubbio XXV
[p. 18 modifica]
DUBBIO XXIV.


     Per dar Ortensia gusto ad un suo amante,
E del suo corpo il più soave loco
Il cul gli diè, ma con promessa avante
Che v’abbia a por del suo gran cazzo un poco.
Quello non potè star così costante
Alle primarie furie di quel giuoco
Tutto nel cul vel pose. Utrum Ortensia
Accusare lo possa di violenzia?


[p. 19 modifica]
RISOLUZIONE XXIV.


     In legge prima de justitia et jure,
Jus naturæ, paragrapho, vuol Baldo,
Che primi motus homini naturæ
Non sono in suo poter quand’egli è caldo:
Il primo furor fà ch’egli non cure
D’eser tenuto peccator ribaldo:
Onde spinto costui dai primi moti
Accusar non si può degl’altri ignoti.