Epigrammi (Rapisardi)/V

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
V

../IV ../VI IncludiIntestazione 27 giugno 2011 75% Poesie

IV VI
[p. 338 modifica]

V.


Sdegno, credi, non è che dagli umani
    Consorzi mi divida e non superbo
    Costume. A voi, casti Ideali, è sacra
    La vita mia, nè senza voi potrei
    5Questa serie patir di giorni foschi
    E di perpetue infermità. Per voi,
    Quando pur sogni folli ed orgogliosi
    Deliramenti vi conosca a prova,
    Amar gli uomini io sento; e chi può mai

[p. 339 modifica]

    10Gli uomini amar se troppo in lor s’implica?
    Da lontano io però, dall’alto forse,
    Li miro, e sovra il lor capo infelice,
    Santi Ideali, il vostro lume invoco.