Favole di Esopo/Dell'Asino, ed i Lupi

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Dell'Asino, ed i Lupi

../Di un Tedesco, che non voleva Cristieri ../Della Noce, l'Asino, e la Donna IncludiIntestazione 30 dicembre 2017 100% Da definire

Esopo - Favole di Esopo (Antichità)
Traduzione dal greco di Giulio Landi (1545)
Dell'Asino, ed i Lupi
Di un Tedesco, che non voleva Cristieri Della Noce, l'Asino, e la Donna
[p. 252 modifica]

Dell’Asino, ed i Lupi. 296.


L’Asino ammalato gravemente stava per morire. I Lupi, ed i Cani l’andarono a visitare, e batterono all’uscio. Il figliuolo dalla finestra dimandò loro ciò che volevano, e gli risposero: Vogliamo sapere, come sta tuo Padre, ed egli disse: Ei sta meglio, che voi non vorreste.

Sentenza della favola.

La favola significa, che alcuni fingono, che la morte di qualch’uno gli rincresca, nientedimeno la desiderano sommamente.