Favole di Esopo/Della Selva, ed il Villano

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Della Selva, ed il Villano

../Di tutti i membri del Corpo, e del Ventre ../Della Simia, e della Volpe IncludiIntestazione 30 dicembre 2017 100% Da definire

Esopo - Favole di Esopo (Antichità)
Traduzione dal greco di Giulio Landi (1545)
Della Selva, ed il Villano
Di tutti i membri del Corpo, e del Ventre Della Simia, e della Volpe
[p. 183 modifica]

Della Selva, ed il Villano. 144.


Nel tempo, che gli Alberi parlavano venne un Villano nella Selva, dicendole, che gli lasciasse far un manico nell’accetta. La Selva col concedette. Il Villano fatto il [p. 184 modifica]manico, cominciò a tagliare gli Alberi, e la Selva cominciò a dolersi della sua distruzione, dicendo, che lei medesima era stata causa del suo male.

Sentenza della favola.

Moralità. Guarda bene a chi fai del bene: perchè sono molti che fanno male a quelli da’ quali hanno avuto bene.