Favole di Esopo/Di un Lupo invecchiato (2)

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Di un Lupo invecchiato

../Di un Gramatico, ed un Asino ../Di un Uomo, ed un Serpente IncludiIntestazione 30 dicembre 2017 100% Da definire

Esopo - Favole di Esopo (Antichità)
Traduzione dal greco di Giulio Landi (1545)
Di un Lupo invecchiato
Di un Gramatico, ed un Asino Di un Uomo, ed un Serpente
[p. 273 modifica]

Di un Lupo invecchiato. 343.


Un Lupo invecchiato, si fece eremita, ed andava mendicando il cibo, un suo compagno vedendolo lo riprese, ed egli disse: Che vuoi, che io facci, mi sono cascati tutti i denti, e non posso più correre; ed ho preso questo esercizio per non morir di fame.

Sentenza della favola.

La favola significa, che molti si fanno Religiosi per vivere senza fatica.