Favole di Esopo/Di un Tordo preso al Vischio

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Di un Tordo preso al Vischio

../Del Pavone, e d'un Soldato ../Di un Avaro, e de' Pomi IncludiIntestazione 30 dicembre 2017 100% Da definire

Esopo - Favole di Esopo (Antichità)
Traduzione dal greco di Giulio Landi (1545)
Di un Tordo preso al Vischio
Del Pavone, e d'un Soldato Di un Avaro, e de' Pomi
[p. 236 modifica]

Di un Tordo preso al Vischio. 254.


Un Tordo preso al vischio si doleva assai, e si affliggeva più degli altri Ucelli, dicendo: Io da me stesso m’ho fatto questo male, perchè io so il vischio.

Sentenza della favola.

La favola dinota, che quel male, che l’uomo si fa da se medesimo, è molto fastidioso.