Filocolo/Libro terzo/48

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Libro terzo - Capitolo 48

../47 ../49 IncludiIntestazione 17 settembre 2008 75% letteratura

Libro terzo - 47 Libro terzo - 49

Già lasciava Febo vedere la sua cornuta sorella disiosa di tornare alquanto con la sua madre, quando i mercatanti, apparecchiati i cavalli, levarono Biancifiore di braccio alla reina semiviva, e con Glorizia insieme, di quindi partendosi, la ne portarono. E pervenuti alla loro nave, contenti di tale mercatantia, lei sopra quella posero, apparecchiando la più onorevole parte d’essa, e pregando gl’iddii che prospero viaggio loro concedessero. E date le vele a’ venti, si partirono con Biancifiore da’ vietati porti, comandando che ricercati fossero i lasciati liti di Soria.