Fiore/CLXXV

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
CLXXV

../CLXXIV ../CLXXVI IncludiIntestazione 31 agosto 2009 75%

CLXXIV CLXXVI

 
La Vec[c]hia

 "E al pelar convien aver maniera,
Sì che l’uomo a veder non si ne desse,
Che tutto in pruova l’uon glile facesse:
Forse ch’e’ volgeria la sua bandiera.4

 Ma faccia sì la madre, o ciamberiera,
Od altri in cui fidar ben si potesse,
Che ciascuna di lor sì gli chiedesse
Paternostri o coreg[g]ia od amoniera.8

 Ancor la cameriera dica: ’Sire,
A questa donna una roba bisogna,
Ma sì vi teme che no’l v’osa dire.11

 Gran danno l’à già fatto [la] vergogna,
Ma vo’ sì no’l dovreste sofferire;
Nonn-à dove le carni sue ripogna’.14