Fiore/LV

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
LV

../LIV ../LVI IncludiIntestazione 31 agosto 2009 75%

LIV LVI

 
Amico

 "E se·lla donna prende tu’ presente,
Buon incomincio avrà’ di far mercato;
Ma·sse d’un bascio l’avessi inarrato,
Saresti poi certan del rimanente.4

 E s’ella a prender non è conoscente,
Anzi t’avrà del tutto rifusato,
Sembianti fa che sie forte crucciato,
E pàrtiti da·llei san’ dir nïente.8

 E poi dimora un tempo san’ parlarne,
E non andar in luogo ov’ella sia,
E fa sembiante che nonn-ài che farne.11

 Ell’ enterrà in sì gran malinconia
Che no·lle dimorrà sopr’osso carne;
Sì·ssi ripentirà di sua follia.14