Guida della città e provincia di Bergamo/Indirizzi

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Indirizzi

../Acque minerali ../Tavola di richiamo IncludiIntestazione 12 dicembre 2018 100% Da definire

Acque minerali Tavola di richiamo
[p. 72 modifica]

INDIRIZZI




Municipio, città alta, Piazza Garibaldi.
Guardia Nazionale Comando, Palazzo comunale, Piazza Cavour, piana città.


Prefettura

Palazzo di Prefettura, contrada s. Bartolomeo.

Ufficio di Conservazione del Vaccino
Ufficio di Leva
Ufficio del Genio Civile
Ufficio di Pubblica Sicurezza
Provveditorato agli Studi
Ispettorato Forestale.


Comizio Agrario, Palazzo della Pretura a S. Bartolomeo.


Deputazione Provinciale

Palazzo di Prefettura.

Cassa Provinciale
Ufficio Tecnico Provinciale
Consiglio Provinciale di Sanità
[p. 73 modifica]
Commissione consultiva di Belle arti.
Tribunale, città alta, Piazza Garibaldi.
Pretura I. Mandamento di Bergamo, città alta.
Pretura II. e III. Mandamento di Bergamo, piana città, Palazzo della Pretura, a S. Bartolomeo.
Carceri Giudiziarie, ex convento di S. Agata, città alta, Contrada S. Agata.
Casa di Pena, Città alta, nell’ex convento di S. Francesco, cui ora fu aggregato il locale del carcere militare di Rocca.
Camera di Commercio, contrada S. Bartolomeo N. 1138.
Banca Nazionale, contrada S. Orsola N. 1025.
Banca Mutua Popolare, Palazzo comunale, Piazza Cavour.
Società di Mutuo Soccorso, per gli Operai, Palazzo comunale, Piazza Cavour.
Società di Mutuo Soccorso per le Operaje, Palazzo comunale, Piazza Cavour.
Cassa di Risparmio, nel locale dell’Ospitale — Al lunedì ed al giovedì la Cassa riceve i depositi, al martedì e al venerdì fa i pagamenti, escluse sempre le feste. Si accettano le somme cominciando da Lire una a Lire quattrocento. — Le somme depositate fruttano il 4 per 100 all’anno, gli Interessi si calcolano a decadi ossia a periodi di dieci giorni, che si compiono rispettivamente il 10. il 20, il 30 del mese. Gl’interessi sulle somme depositate decorrono dal primo giorno della decade susseguente al deposito. — Col 31 Dicembre di ogni anno si chiudono i conti, e si opera la capitalizzazione degli interessi maturati a quell’epoca. Ha nella Provincia 7 sedi; Bergamo, Gandino, Clusone, Sarnico, Martinengo, Treviglio, Lovere. I depositi nella Provincia ascendono a quasi 11 milioni.
[p. 74 modifica]
Società industriale Bergamasca, presso la Camera di Commercio a S. Bartolomeo N. 1138 e nel locale della Esposizione.
Biblioteca Popolare, Palazzo comunale, Piazza Cavour.
Tiro a Segno Provinc. Palazzo comunale, Piazza Cavour.
Liceo, Locale di Rosate, presso S. Maria, città alta.
Ginnasio, Locale del Seminario.
Istituto Tecnico, Palazzo della Pretura a S. Bartolomeo città piana.
Collegio Convitto, nel Locale del Liceo, città alta.
Scuola Tecnica, ai tre passi, Locale ora destinato alla Esposizione.
Scuola Magistrale Femminile, Contrada del Pozzo Bianco, città alta.
Istituti e Scuole private maschili, Pellegris Luigi, Borgofuro — Dolci Sacerdote Bartolomeo, Borgo S. Antonio — Beltramelli Sacerdote Gio. Battista, Borgo S. Leonardo — Salvi Alessandro, S. Tommaso — Berghetti Giuseppe Borgo Pignolo.
Istituti e Scuole private femminili, Liberati Adelaide, Borgo S. Leonardo — Giudici Margherita, Zambonate — Fumagalli Rosa, S. Lazzaro — Colleoni Albina, S. Bartolomeo — Sorelle Bossi Giulia e Adele, S. Spirito, — Oldoni Maria, S. Alessandro — Bottelli Giulia, Via Cologno — Sorelle Bossi Caterina e Elisabetta, Borgo Canale — Zanoncelli Teresa, Santa Grata — Arizzi Costanza, Borgo Palazzo.
Biblioteca, Palazzo Vecchio, Piazza Garibaldi, alta città.
Consiglio degli Istituti Ospitalieri, nel locale dell’Ospitale Maggiore — Abbraccia l’Ospitale Maggiore, l’Ospizio de’ Pazzi in Astino, il Pio istituto Azzanelli. — L’Ospitale Maggiore sotto il titolo del santi Maria e Marco fu eretto nel 1438 essendovi stati in quell’epoca, [p. 75 modifica]aggregati diversi piccoli ospitali sparsi per la città. Riceve senza restrizione tutti gl’infermi curabili, riceve pure e mantiene tutti gli esposti, i maschi cioè sino alli 12 anni, e le femmine finchè vengeno collocate, sono inoltre a suo carico 36 incurabili nella Casa di Ricovero.
Servizio de’ Pazzi in Astino, nel locale, d’Astino — Vi sono ricoverati i dementi in N. 150 uomini e N. 150 donne.
Pio Istituto Azzanelli, fondato da Francesco Azzanelli nel 1603, fornisce servizio medico, chirurgo ed ostetrico, e medicine ai poveri dell’alta città nelle proprie case, e dispone l’avanzo in tante doti.
Congregazione di Carità in Bergamo, Piazzale Porta Nuova N. 10 — La Congregazione di Carità amministra le Opere Pie denominate Casa di Ricovero, Casa d’industria, LL. PP. Elemosinieri, Monte de’ Pegni, Scuola caritatevole di Musica.
Consiglio degli Orfanotrofi ed Istituti annessi, contrada di S. Spirito N. 1173.
Orfanotrofio femminile, detto del Conventino e Soccorso. Orfanotrofio dei maschi, provvisoriamente nel locale del Soccorso N. 1172.
Pio Istituto dei Sordo Muti, città alta, contrada dell’Ateneo N. 149.
Pio Istituto delle Sordo Mute, Borgo S. Antonio N. 1231.
Asilo infantile, città alta al Seminario Vecchio.
Asilo infantile, città piana, contrada di santa Chiara — La borgata di S. Alessandro in Colonna ha una scuola infantile frequentata da circa 300 bambini d’ambo i sessi, dell’età dai 3 ai 6 anni.
Asilo Principe di Napoli, pei borghi superiori. Presto sarà attivato mercè le care di solerte Commissione che raccolse fondi dai cittadini unendoli a quelli già in precedenza a ciò assegnati da benemeriti collettori.
[p. 76 modifica]
Commissaria Verdura — Pio Istituto fondato da Agostino Verdura nel 1718, la cui rendita viene erogata parte alle donne in ritiro, parte all’altare di s. Antonio in S. Bernardino in Pignolo, e parte a sollievo dei poveri vergognosi ed infermi di questa città.
Amministrazione del L. P. della Pietà, nella contrada Porta Dipinta — Pio istituto fondato con lasciti di Bartolomeo Colleoni ed attivato tuttora lui vivente, che serve al mantenimento della cappella Colleoni, e per distribuzione di doti.
Commissaria Ronzoni — Istituto fondato dal sacerdote Giorgio Ronzoni nel 1750, a sussidio del poveri vergognosi ed in distribuzioni di doti per la parrocchia di S. Alessandro della Croce, per quella del Comune di Sedrina.
Intendenza di Finanza, cont. della Dogana, p. città.
Ufficio di Registro
Ufficio delle Ipoteche
Agenzia del Tesoro
Direzione delle Poste
Telegrafo, nel Palazzo di Prefettura.
Comando Militare della Provincia, Locale del Paradiso, contrada S. Tomaso.
Comando dei RR. Carabinieri, Palazzo comunale, Piazza Cavour, piana città.
Archivio Notarile, alta città, Piazza di Cittadella.
Camera Notarile, alta città, Piazza di Cittadella.