Istorie dello Stato di Urbino/Libro Primo/Capitolo XIX

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Libro Primo, Capitolo XIX

../Capitolo XVIII ../Capitolo XX IncludiIntestazione 21 ottobre 2017 25% Letteratura

Libro Primo - Capitolo XVIII Libro Primo - Capitolo XX
[p. 69 modifica]

CAPITOLO XIX.

Come i Galli Senoni, che soggiornavano trà i Boij, vedendo come i loro campi antichi distribuivansi trà i Romani Soldati, mossero tutte le Nationi Galle, quelle anco di là da’ Monti, à pigliar l’armi per loro, contro i Romani medesimi, da quali furono tutte sconfitte.


CInquant'Anni dopò, che i Senoni furono dal paese loro scacciati; quei pochi, che restarono ancor fanciulli trà i Boij; dopò le narrate sconfitte, havendo sentito dalle Madri loro, e dai vecchi, come da Romani furono ingiustamente da i loro campi scacciati, ne' quali per la grande abbondanza di tutte le necessarie cose, vivevano felicissimi; divenuti poi adulti stavano in grande speranza co i loro figli di poterli ripossedere un giorno; e trà loro d'altro per lo continuo desiderio non si parlava. ... [p. 70 modifica] [p. 71 modifica] [p. 72 modifica] [p. 73 modifica] ... ... ...