L'immenso fren dell'Universo intero

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Francesco Maria Della Volpe

Indice:Zappi, Maratti - Rime I.pdf Sonetti Letteratura L’immenso fren dell’Universo intero Intestazione 28 settembre 2019 75% Da definire

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT



[p. 410 modifica]

II


L’Immenso fren dell’Universo intero,
     Strigni, o Signor, che regger dei tu solo,
     Germania, Italia e l’ampio Mondo Ibero,
     E il non men ampio Americano suolo.
5In te non più diviso il prisco impero,
     Per te non più vedremo Europa in duolo,
     S’or tu che saggio, or tu che sei guerriero,
     Stendi all’uno il tuo scettro, e all’altro polo.
Ognun, che ben ti miri, oh quali oh quante
     10Dal tuo gran cuore opre famose attende,
     Più di quelle degli Avi, ancorchè tante!
Mista poi di clemenza a noi si rende
     La maestà del tuo real sembiante,
     Pure in tanta grandezza oh qual risplende!