La Cicceide legittima/I/CCLV

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Sonetti

CCLV ../CCLIV ../CCLVI IncludiIntestazione 16 agosto 2012 100% da definire

I - CCLIV I - CCLVI
[p. 129 modifica]

D. Ciccio il giorno va a spasso, e la sera studia.
Al Sig. Lodovico Areni.

cclv.

D. Ciccio ha per istinto naturale
     Levarsi pria, che l’Alba il mondo allume,
     Ma subito, che sorto è da le piume,
     4Suol darsi a qualche spasso geniale.
Così, nulla pensando al Tribunale
     Di passar le giornate ha per costume;
     Con tutto ciò la sera poi col lume
     8S’applica tutto a l’opera legale.
Ma se le sue men serie occupazioni
     Ei non vuol, che gli vengano interrotte
     11Il dì da faticose applicazioni,
Breni, ben sai, che sogliono i C....
     Starsene il giorno in ozio, e poi la notte
     14Travagliar ne le proprie operazioni.