La Cicceide legittima/I/XX

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Sonetti

XX ../XIX ../XXI IncludiIntestazione 18 aprile 2012 100% da definire

I - XIX I - XXI
[p. 11 modifica]

La Descrizione di D. Ciccio..

xx.

E Non è facil già, come a voi pare,
 Ch’io vi figuri a guisa di Pittore
     La faccia di D. Ciccio, e ’l suo colore;
     4Però che varia in vario tempo appare.
Qual volta l’incomincia a travagliare
     L’usato suo moroidal malore,
     Si copre allor d’un pallido squallore,
     8Che le bellezze sue rende men care.
Se poi risana, il colorisce a guazzo
     Con pennel vigoroso un’unione
     11Di bianco, d’incarnato, e paonazzo,
Or questa dunque sia la distinzione,
     Ch’egli ha, quando sta ben, faccia di C....
     14Quando sta male ha cera di C ....