La causalità come struttura grammaticale nell'ultimo Wittgenstein

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Michele Lavazza

2014 C Tesi La causalità come struttura grammaticale nell'ultimo Wittgenstein Università degli Studi di Milano Facoltà di Studi Umanistici Corso di Laurea in Filosofia Paolo Spinicci Intestazione 25 febbraio 2015 75% Tesi universitarie

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT
Questo testo fa parte del "Progetto Tesi". Premi sull'icona per saperne di più.
Università degli Studi di Milano
Facoltà di Studi Umanistici
Corso di Laurea in Filosofia
Relatore: Paolo Spinicci
Anno accademico 2013 – 2014

¿Si es costumbre en este reino

prender uno cada día

y hacerle príncipe, y luego

volverle a la torre? Sí,

pues cada día lo veo;

fuerza es hacer mi papel.1


Pedro Calderón de la Barca, La vida es sueño, atto III, scena II.


Indice

Note

  1. «È d'abitudine in questo regno / tirar fuori qualcuno ogni giorno / e farlo principe, e poi / rinchiuderlo di nuovo nella torre? Sì, / poiché lo vedo succedere tutti i giorni; / allora devo recitare la mia parte» (tr. it. dell'autore).