Le biblioteche popolari in Italia dall'anno 1861 al 1869/I premii del Ministero

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
I premii del Ministero

../Epilogo Statistico ../Conclusione IncludiIntestazione 9 gennaio 2018 75% Da definire

Epilogo Statistico Conclusione

[p. 138 modifica]

I premii del Ministero.

Il Ministero d’Istruzione Pubblica, a favorire la istituzione delle Biblioteche popolari, prometteva nel febbraio 1868 il conferimento di alcuni premii alle migliori tra esse, e stabiliva le condizioni alle quali dovevano adempiere per ottenerli.

In seguito di ciò si presentarono al concorso 97 Biblioteche; e dopo l’esame fattorie dalla Commissione dei sussidii per le scuole popolari il Ministero conferiva nel febbraio 1869 i seguenti premii:

1. Alla Biblioteca del comune di Padova premio di lire 500.

2. Al Comizio agrario di Voghera per le Biblioteche fondate e sussidiate in diverse parti d’Italia, lire 500.

3. Al comune dei Corpi Santi di Milano per [p. 139 modifica] le Biblioteche fondate nelle singole scuole elementari per uso dei maestri, premio di lire 250.

4. Alla Biblioteca della Società operaia di Lodi, lire 250.

5. Alla Biblioteca della Società operaia di Pavia, lire 250.

6. Alla Biblioteca della Società operaia di Canale, lire 250.

7. Alla Biblioteca della Società per la lettura popolare di Prato, lira 250.

8. Alla Società promotrice delle Biblioteche popolari di Milano, lire 250.

9. Alla Biblioteca magistrale di Voghera, lire 250.

È stato inoltre assegnato a 29 altre Biblioteche un sussidio di lire cento, ed alle rimanenti 59 un sussidio di lire cinquanta1.

  1. Questa deliberazione ricavammo dal giornali l’Opinione, la Gazz. del Popolo ecc che la pubblicarono, ma però non l’abbiamo trovata in armonia colla Relazione or ora pubblicatisi dal Ministero in data 1° maggio e distribuita ai deputati il 29 maggio 1869.