Le pitture notabili di Bergamo/LXX

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
LXX - SS. Dismesse

../LXIX ../LXXI IncludiIntestazione 5 maggio 2012 100% Pittura

LXIX LXXI
[p. 136 modifica]

SS. DISMESSE.


LXX.


CH’ebbero principio nel 1619. in cui vennero da Padova, e da Vicenza, sei altre di quell’Istituto a fondarle. La Chiesetta è linda e gentile, con bell’Altare di marmi, ornato di un Quadro coll’Immacolata Concezione di mano dell’insigne Cavagna, ma alquanto pregiudicato dal tempo. Entro il Collegio nella Sala che è allato al Parlatorio, v’è appeso un Quadro di Giacomo Cotta colla Vergine e il Puttino, ambedue mossi di una maniera molto pittoresca e leggiadra; e coll’Effigie del Ven. F. Antonio Pagano di Vicenza, cheFonte/commento: Pagina:Le pitture notabili di Bergamo.djvu/172 presenta un libro a Gesù Bambino, che probabilmente sarà la Regola del loro [p. 137 modifica]Istituto, di cui ne fu egli il Fondatore. Contiguo al predetto Collegio è il Monastero, e la picciola Chiesa, detta Santa Maria del

PARADISO.